RSA 2 Disabili

Responsabili
Dr. Andrea Piga (Responsabile Medico
)
Dr.ssa Alessandra Mazzoli  (Dirigente Infermieristico)


Descrizione
L’accesso ai trattamenti per le persone non autosufficienti, anche anziane, avviene mediante Valutazione MultiDimensionale (VMD), sia per i soggetti provenienti dal domicilio che per quelli in dimissione da struttura ospedaliera. Ciò al fine di individuare il servizio più appropriato rispetto al bisogno.

La II RSA Disabili offre servizi di Mantenimento Alto erogato in Moduli di assistenza residenziale dedicati a persone, con necessità di media tutela sanitaria.

L’attività della struttura è espressione di un lavoro interdisciplinare di presa in cura della persona. Il contributo delle diverse professionalità (assistente sociale, dietista, educatore, fisioterapista, infermiere, medico, psicologo, OSS, terapista occupazionale) si concretizza nel Piano di Assistenza Individuale (PAI), condiviso con la persona assistita, ove possibile, e/o con la famiglia, strumento che definisce gli obiettivi di mantenimento o di recupero delle autonomie funzionali, cognitivo/psicologiche delle cure mediche ed infermieristiche più intense, assicurando anche il supporto adeguato alla fine della vita.

All'interno della struttura è presente un nucleo da 20 posti letto dedicato ad accogliere pazienti con disabilità prevalentemente motoria, preferibilmente conservati dal punto di vista cognitivo-comportamentale e capaci di gestire in autonomia le uscite dalla struttura.

Orario visite
Nelle RSA le visite di familiari, amici e conoscenti sono auspicate e quotidiane.
Tutti i giorni dalle 10 alle 18.

Modalità di accesso
La richiesta di ricovero deve essere presentata presso il Centro di Assistenza Domiciliare (CAD) della ASL di residenza dell’utente tramite apposito modulo da compilare a cura del richiedente stesso.

Inoltre la richiesta può essere ugualmente avanzata:

  • dai servizi territoriali della ASL;
  • della divisione ospedaliera presso cui l’assistito fosse ricoverato;
  • dai servizi territoriali del comune di residenza.

L’Unità Valutativa Territoriale (UVT) della ASL di residenza, esaminato il caso, esprime il proprio parere con la valutazione di idoneità che consente l’inserimento in lista d’attesa.

La valutazione di idoneità al ricovero deve essere presentata presso l’ASL Roma 5 (Ufficio Ricoveri - Tivoli via Acquaregna 1-15) dove è anche curata la relativa lista d’attesa per l’ammissione alla Struttura.

Documenti allegati

carta accoglienza



carta dei servizi


Altre informazioni 

 indicazioni stradali


Foto RSA 2



Focus on: l'Alzheimer

img centri 01Sezione in lavorazione

Read more

Focus on: Disturbi del comportamento alimentare

img centri 02Sezione in lavorazione

Read more

Sede Legale Italian Hospital Group
Via Tiburtina, 188
00012 Guidonia (RM)

Segreteria Generale
0774.38.61.03/05/08
0774.38.61.04 fax

Centralino
0774.38.63.60

Settore Accoglienza
0774.38.63.51/53